• -30%

Cantine San Marzano Domodo PRIMITIVO Puglia IGT - 75 cl

2116050
€8.90
€6.23 Save 30%

 Al palato fruttato, strutturato, pieno, con una vivace nota tannica.......

Quantity

Il Negroamaro e il Primitivo sono i vini più importanti delle Cantine San Marzano, marchio che ha visto la luce all’inizio degli anni Sessanta del secolo scorso grazie all’associazione di una ventina di vignaioli.

Con il trascorrere degli anni, la cooperativa è cresciuta in modo sempre più consistente, al punto che attualmente può vantare circa 1.200 viticoltori associati.

Parlare di vino pugliese, oggi, vuol dire fare riferimento a San Marzano: i numeri parlano di una produzione di 3 milioni di bottiglie all’anno, per un totale di 600 ettari vitati.

I due vitigni rossi regionali più conosciuti in tutta Italia rappresentano l’eccellenza di questa realtà vinicola, ma meritano di non essere sottovalutati i vini bianchi di spessore, i rosati e i passiti, con la variante eccellente del Primitivo Passito.

Il Primitivo Domodo di San Marzano si presenta di colore rosso profondo con riflessi granati.

Il bouquet è intenso con sentori di spezie e frutta matura.

Al palato è strutturato, pieno, con una vivace nota tannica.

Ideale con pietanze a base di carne elegge in particolare la selvaggina e carni saporite.

Temperatura di servizio: 18° - 20°C

Il vitigno Primitivo

In origine il nome del vitigno fu “Zagarese”, ma venne nominato poi “Primitivo” (e qui arriviamo al perché del nome) rifacendosi al latino “primativus” (che significa “precoce”): il vino “Primitivo” quindi si chiama così perché le uve del vitigno da cui si produce maturano prima delle altre, precisamente ad agosto.
 
La storia del vitigno “Primitivo” in Italia iniziò quando questo vino venne importato da parte degli Illiri e commercializzato nel mondo antico tramite l’uso del commercio marittimo e quindi del Mediterraneo.
 
La prima volta che si procedette a classificare questo vitigno il merito fu di Francesco Filippo Indelicati, ecclesiastico con l’incarico di primicerio nella chiesa di Gioia del Colle, il quale si accorse di un vitigno particolare, che arrivava prima degli altri alla maturazione all’interno della sua vigna.
Si trattava di un vitigno dotato di uve nere e dolci, da vendemmiare nel mese di agosto.
San Marzano
2116050

Data sheet

Denominazione
Igt
regione
Puglia
Color
Red
Gradazione Alcolica
12%
Uvaggio
100% Primitivo
Weight
75 cl

Specific References

chat Comments (0)
No customer reviews for the moment.