• Prezzo scontato

Gioso Vini BARBARESCO Docg

2101125
18,90 €
14,18 € Risparmia 25%
IVA inclusa
Quantità

Il Barbaresco ha una lunga storia alle spalle. Nonostante l’uva non fosse ancora quella che oggi chiamiamo Nebbiolo, le mutazioni genetiche iniziate al volgere del 1.200 d.C. ne avrebbero modificato la struttura in maniera sostanziale; 

fu proprio in quel momento che l’uva in questione iniziò ad essere chiamata Nebiùl e, nella documentazione ufficiale, si può rinvenire che venne coltivato fino alle porte di Pinerolo, facendo dell’odierno nebbiolo il vitigno più importante del Piemonte.
 
Vitigno: nebbiolo sottovarietà lampia, michet e rosé.
 
Collocazione geografica: vigneti in Castiglione Falletto, Serralunga d’Alba, Barolo, Monforte d’Alba e La Morra.
 
Vinificazione: l’uva, raccolta a piena maturazione, viene avviata alla vinificazione non appena arrivata in cantina. Alla fermentazione, che avviene a circa 28°C, segue la macerazione. Subito dopo la svinatura, si creano, in cantina, le condizioni ideali per un perfetto svolgimento della fermentazione malolattica.
 
Maturazione e affinamento: matura in botti di rovere di Slavonia tradizionali di grande capacità, che conferiscono al Barbaresco un ottimo equilibrio, una buona maturazione dei tannini ed un bouquet delicato ed accattivante; viene lasciato riposare in bottiglia prima di essere posto in commercio.
 
Caratteristiche organolettiche: colore rosso granato con riflessi aranciati che divengono più evidenti con il passare degli anni; profumi eterei e delicati, di sottobosco, di spezie e di violetta; sapore asciutto e armonico, pieno e complesso, con una tannicità equilibrata, persistente e con un gradevole finale amaro.
 
Temperatura di servizio: 16° - 18°C
Gioso
2101125

Scheda tecnica

Denominazione
Docg
regione
Piemonte
Colore
Rosso
Gradazione Alcolica
13.5%
Uvaggio
100% Nebbiolo
Peso
75 cl