Tenuta Decugnano dei Barbi MARE ANTICO Orvieto Classico Superiore DOC - 75 cl

2110016
€15.60

In bocca avvolgente, ricco, morbido e minerale al tempo stesso.....

Quantity

L' origine del nome Decugnano è oscura e si perde nei secoli.
Fin dal lontano 1212, i terreni di Decugnano producevano vino, destinato al clero di Orvieto.
Nel 1212 Giovanni e Pietro, due chierici, avevano la responsabilità di custodire questa terra, il cui epicentro era la chiesa di Santa Maria di Decugnano, una presenza spirituale che ancora oggi permea l'aria con la sua magia.
 
Nel 1973 Claudio Barbi trovò Decugnano abbandonata.
 
La storia riprese vita con l'arrivo di Claudio Barbi a Decugnano. Claudio aveva viaggiato in Francia e partecipato ad alcune vendemmie, incantato dalla dedizione e dalla passione che gli abitanti d'oltralpe mostravano per la coltivazione della vite.
 
Nel 1973, a soli 28 anni, Claudio Barbi si imbatté per caso in Decugnano, allora una terra dimenticata. Ma, dietro quel velo di abbandono, scorse un fascino che lo conquistò. Provò un legame intenso con quella terra e decise di farla sua: nacque così Decugnano dei Barbi. 
 
Claudio iniziò quindi il rinnovamento dei vigneti e la costruzione della cantina.
Da quel momento, il suo sogno fu quello di creare un vino unico, figlio di quella terra, dei suoi profumi, della sua magia.
 
Note organolettiche
 
Di un giallo dorato luminoso e profondo.
Cattura l'olfatto con note di frutta esotica, di lavanda, sambuco e gesso.
In bocca avvolgente, ricco, morbido e minerale al tempo stesso.
Chiude lentamente, con ricordi che sfumano sul burro.
 
Abbinamenti gastronomici
 
Un vino sfaccettato, capace di dimostrarsi particolarmente versatile negli abbinamenti. Ottimo a tutto pasto, in particolare con primi piatti particolarmente ricchi, magari a base di crostacei.
2110016

Data sheet

Denominazione
Doc
regione
Umbria
Color
White
Gradazione Alcolica
13.5%
Uvaggio
Grechetto - Vermentino - Chardonnay - Procanico
Weight
75 cl

Specific References

chat Comments (0)
No customer reviews for the moment.