Bailly Lapierre Crémant de Bourgogne Brut Réserve PAUL DELANE - 75 cl

6601390
€12.10

Una certa cremosità apre ad un assaggio fresco, vivace, appagante, la cui struttura è sostenuta da una perfetta acidità.....

Quantity

È nel 1975 che in Borgogna, la culla di alcuni dei più grandi vini del mondo, vengono ufficialmente riconosciuti i Crémant con uno specifico regolamento e con la relativa denominazione. Il riconoscimento di un lavoro che affonda le radici nei decenni precedenti e che ha trovato compimento con la nascita proprio di Bailly Lapierre, cantina cooperativa che nel 1971 ha riunito ben 71 viticoltori della zona in un’unica realtà.
Oggi, a oltre quaranta anni di distanza, quei vignaioli sono diventati 430, portando così Bailly Lapierre a diventare il riferimento mondiale nella produzione di Crémant de Bourgogne.
 
I Crémants de Bourgogne Paul Delane sono di rara piacevolezza, che proviene da una materia prima di impeccabile qualità, basata ovviamente sulle varietà più tipiche della Borgogna: Chardonnay e Pinot Nero su tutte.
 
Spumanti che non hanno nulla da invidiare ai più celebri Champagne, prodotti solo un centinaio di chilometri più a nord.
 
Con una produzione annua media che si attesta sui tre milioni e mezzo di bottiglie, e con una scorta in cantina di ben cinque milioni di bottiglie, utili a garantire che i Crémant rimangano il giusto tempo in affinamento sui lieviti, il fatturato annuale di Bailly Lapierre, in continuo aumento, è a oggi di 15 milioni di euro, e i principali mercati di rifermento per l’esportazione sono quelli della Germania, degli Stati Uniti e della Gran Bretagna.
 
Tuttavia, tra i filari, la dimensione è rimasta quella “contadina”, e uomini e donne, di generazione in generazione, si dedicano alle proprie vigne con passione e amore, durante tutto l’arco dell’anno.
 
In cantina, non diversa è la filosofia, e la stessa cura che viene impiegata nell’allevamento delle uve, si ritrova in ogni passaggio produttivo. Il risultato è dato da etichette semplicemente eccezionali: Crémant de Bourgogne che non hanno nulla da invidiare ai migliori Spumanti Metodo Classico. Bollicine che reggono a testa alta il confronto con i più noti e i più famosi Champagne francesi.
 
Note organolettiche
Giallo ramato dal perlage fine e persistente. Al naso esprime straordinarie note di scorza di limone, di composta di mele e di pane tostato. Una certa cremosità apre ad un assaggio fresco, vivace, appagante, la cui struttura è sostenuta da una perfetta acidità. Lungo e piacevolissimo.
 
Abbinamenti gastronomici
Ottimo come aperitivo, il Crémant de Bourgogne Brut Réserve Paul Delane accompagna egregiamente complesse preparazioni a base di pesce, antipasti e primi.
Da provare con un risotto alle ostriche.

 

6601390

Data sheet

Denominazione
AOC
regione
Francia
Color
White
Gradazione Alcolica
12%
Uvaggio
Pinot Nero - Chardonnay - Gamay - Aligoté
Weight
75 cl
Note
Importato da Squillari

Specific References

chat Comments (0)
No customer reviews for the moment.